Featured Article

Almanacco del mese: Giugno 2020

Almanacco del mese: Giugno 2020

Giugno, detto anche "Mese del Sole".

Tale definizione deriva dal fatto che, in corrispondenza del 21° giorno del mese, avviene il solstizio d’estate. Questo mese, è fra i dodici, il più abbondante del mondo agro-campestre ( proverbio contadino: giugno ha la falce in pugno ):l’erba nei prati è pronta per essere tagliata. Molti cereali giungono a maturazione completa come molte specie di frutta giungono a maturazione, pronte ad essere raccolte. Anche i giardini sono nel massimo vigore e sviluppo floreale.
I giorni continuano ad allungarsi fino al giorno 21 (solstizio), e dal 22 iniziano a scorciarsi. La temperatura dell’aria si fà via via sempre più calda. E con il mese di giugno ci affacciamo all’estate, il periodo in cui vi è la massima energia per realizzare tante cose e riuscirle a portare a termine prima che sia troppo caldo. Giugno è, da molti, considerato l'opposto di dicembre: giornate più corte dell'anno e il freddo che inizia a farsi sentire.

Alcune ricorrenze importanti mese di giugno:

  • 2 Giugno 1946: Festa della Repubblica Italiana. L’Italia diventa una Repubblica. Attraverso un referendum gli italiani dovevano scegliere tra monarchia e repubblica. L’esito fu: di 12.717.923 voti per la repubblica, 10.719.284 dei monarchici. Dopo la votazione il Re d’Italia Umberto II di Savoia lascia il Paese per l’esilio. Contemporaneamente al referendum si svolgono le elezioni per l’Assemblea Costituente;
  • 2 Giugno 1953 d.C: Elisabetta II viene incoronata Regina d'Inghilterra.
  • 4 giungo 1783 d.C.: Primo volo umano in mongolfiera compiuto dall’aerostato dei fratelli fratelli Montgolfier. Il tragitto percorso è di circa 9 chilometri;
  • 7 giugno 1929 d.C.: Nasce lo Stato della Città del Vaticano con la firma dei "Patti Lateranensi";
  • 8 giugno 1859 d.C.: Milano liberata, seconda guerra di indipendenza Italiana. Napoleone III e Vittorio Emanuele II entrano in città e la liberano dagli Austriaci. La vicenda è l’epilogo di numerose altre battaglie vittoriose contro le truppe d’Austria;
  • 8 giugno 570 d.C: L’Islam viene fondato. Si tratta di una religione monoteista resa nota dal profeta Maometto;
  • 15 giugno 1864 d.C.: Fondazione della Croce Rossa Italiana
  • 18 giugno 1836 d.C.: Istituito il corpo dei Bersaglieri italiani dal Generale Alessandro La Marmora. La fanfara, con i militari che corrono anziché marciare;
  • 22 giugno 776 a.C. a Olimpia si inaugura la prima edizione dei giochi olimpici;
  • 22 giugno nazionale del bacio in U.S.A.;
  • 27 giugno 1954 la prima centrale nucleotermoelettrica del mondo viene messa in funzione. L’impianto è inaugurato a Obninsk, nelle vicinanze di Mosca;
  • 27 giugno 1967 il primo bancomat viene messo in funzione a Londra, presso una filiale della Barclays Bank;
  • 27 giugno 1980 strage di Ustica. Un DC9 della compagnia Itavia, in volo da Bologna a Palermo, esplode nei cieli a nord di Ustica. Si contano 81 vittime. Le cause dell’incidente vengono occultate e ad oggi non sono chiare;
  • 28 giugno 1914 l’arciduca Francesco Ferdinando d’Asburgo-Este, erede al trono austro-ungarico, insieme alla moglie Sofia, vengono assassinati dal nazionalista serbo Gavrilo Princip. L’episodio diventa il caso, per molti storici il pretesto, per il quale scoppia prima guerra mondiale.
  • 28 giugno 2012 : Viene ritrovato il relitto della corazzata Roma, al largo della Maddalena (Sardegna), da Guido Gay. Durante la seconda guerra mondiale fu affondato da bombardieri aerei tedeschi il 9 settembre 1943.